Login


Register | Recover Password
 

Cartello finanziarie auto: in arrivo la Class Action

Il già debole mercato italiano dell’auto vede aprirsi il 2019 con una maxi multa da 678 milioni di euro da parte dell’Antitrust, rivolta alle Finanziarie delle Case Automobilistiche ree, secondo l’accusa, di aver fatto cartello alterando la libera concorrenza livellando i listini legati all’acquisto di un’auto. Come prevedibile, la presa di posizione da parte delle associazioni a difesa dei consumatori non si è fatta attendere, infatti Codacons chiede la restituzione del denaro agli utenti che hanno scelto come metodo di pagamento la rateizzazione dell’importo attraverso le società finanziare sanzionate. Mentre Altroconsumo propone una class action.L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dopo aver terminato l’istruttoria, spiega che “a partire dal 2003 fino al 2017, diverse finanziare avevano un’intesa che prevedeva lo scambio di informazioni per fissare le condizioni sulla concessione di finanziamenti e leasing, attuali e futuri”. Quindi l’Ente ha valutato di commissionare una sanzione da 678 milioni di euro alle principali captive banks e ai rispettivi gruppi automobilistici che, operano in Italia nella vendita di autoveicoli mediante prodotti finanziari.prosegui la letturaCartello finanziarie auto: in arrivo la Class Action pubblicato su Autoblog.it 11 gennaio 2019 17:15.

Fonte: Autoblog

Print